Skip to content


OCCUPATA LA EX CASERMA DEL FANTE

PRENDIAMOCI LE

CASE!

SVEGLIA! OCCUPIAMOCI DEI NOSTRI DIRITTI!!

Di fronte alla situazione di grave emergenza abitativa presente nella nostra città, nel pomeriggio di oggi, 18 Dicembre, noi del gruppo “precari e precarie senza tetto” abbiamo occupato l’ex caserma Del Fante, in via Adriana.

Abbiamo scelto questo luogo, fra i tanti spazi abbandonati di Livorno, dato il suo alto valore simbolico. Questa caserma, infatti, lasciata vuota per anni ed ormai in rovina, a differenza di quanto dichiarato dal Sindaco, potrebbe essere riconvertita per scopi sociali. Basterebbe che le autorità competenti elaborassero dei progetti concreti per recuperare questo edificio. Ci sono numerose strutture come questa, che devono essere sottratte ad ogni speculazione e restituite alla popolazione, attraverso una riconversione ad uso sociale e abitativo. É proprio il problema delle abitazioni che colpisce questa città oltre alle altre conseguenze della crisi e dello sfruttamento che subiamo. Infatti, gli sfratti per morosità superano il migliaio e proprio nelle ultime settimane la situazione è divenuta insostenibile per decine di famiglie. Esiste una larga fascia di persone che non hanno possibilità di accedere a nessuna graduatoria per le case popolari né tanto meno si possono permettere un affitto privato od un mutuo.

A parere del sindaco l’unica soluzione è quella dell’affitto concordato. Al di là del fatto che non esiste ancora una graduatoria di questo tipo, questo strumento non sarebbe assolutamente in grado di cambiare la situazione, poiché è frutto di un’impostazione che mette avanti l’interesse privato a quello collettivo.

Dicono che è necessario fare dei sacrifici, che i soldi mancano…ma i soldi ci sono!!!

In questi anni di “crisi” sono stati spesi miliardi e miliardi di euro per finanziare le spese militari. Per riconvertire le caserme dismesse si sta forse aspettando la prossima speculazione?!

Noi non staremo di certo a guardare, è per questo che abbiamo deciso di riappropriarci direttamente di questo luogo utilizzando la pratica dell’occupazione e dell’azione diretta.

Siamo convinti che sia arrivato il tempo di svegliarsi e dire basta!!!

La nostra è un’iniziativa di denuncia che vuole coinvolgere chiunque si sia stancato di essere preso in giro da chi tra mille promesse continua a speculare sulla pelle della gente.

Per questo invitiamo tutti e tutte all’assemblea pubblica sulla questione abitativa ed anche solo a passare da questo spazio, che per due giorni sarà aperto alla città.

Sono previste varie iniziative all’interno dell’occupazione:

SABATO 18 DICEMBRE 2010

aperitivo popolare, ore 19:30

concerto “LSD” + “Dj Piombo”, ore 22:00

DOMENICA 19 DICEMBRE 2010

braciata popolare, ore 13

assemblea pubblica, ore 15

precari e precarie senza tetto

Posted in Antimilitarismo, Casa, Generale, Iniziative, Lavoro.

Tagged with , , , , , , , , , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.