Skip to content


4 novembre: Donne contro il militarismo

Il 4 Novembre a Livorno Non Una di Meno organizza un presidio antimilitarista a cui aderiamo, pubblichiamo di seguito il volantino unitario che sarà diffuso domani.

Il 4 novembre, festa delle Forze Armate, la rete femminista NON UNA DI MENO è presente in molte piazze italiane per esprimere il rifiuto della violenza sessista che si manifesta in molti modi, oltre che con la violenza diretta e soggettiva.

Militarismo, fascismo, razzismo hanno una matrice di violenza e di sessismo evidentissima.

DONNE CONTRO IL MILITARISMO PERCHÈ:

– Il militarismo è espressione di maschilismo e di sessismo. Esalta il culto della forza, l’aggressività, l’esercizio della violenza, la gerarchia, i ruoli e la subordinazione. Esalta il culto del maschio vincitore, l’idea di virilità espressa attraverso il suprematismo maschile.

Le donne in divisa rappresentano solo l’estensione di un modello violento e maschilista. E’ una “parità” che non ci interessa.

– Il militarismo e le guerre usano spesso lo stupro e la violenza sessuale come arma di guerra. La guerra in Bosnia è stata portata avanti con l’utilizzo sistematico dello stupro per imporre la supremazia etnica di un gruppo. Ma stupri di guerra sono stati sistematicamente compiuti in Somalia, in Afghanistan, in Siria e in molte altre zone di conflitto.

– Il militarismo invade le nostre strade imponendo la violenza di presenze armate. Con la scusa della sicurezza la nostra libertà è di fatto limitata da presenze inquietanti e pericolose, che danno un’immagine violenta alle nostre città. L’operazione “Strade sicure” non serve alla donne. Le strade sicure le fanno le donne che le attraversano. In libertà e senza scorte.

-Il militarismo fa nascere una delle industrie più fiorenti del pianeta, l’industria bellica. Il mantenimento dell’apparato militare sottrae risorse alla salute, all’istruzione, alle spese sociali, settori che potrebbero consentire una maggiore autonomia delle donne.

Le spese militari danneggiano la società nel suo insieme, vanificando il diritto di tutte e tutti ad una vita migliore.

BASTA VIOLENZA – BASTA GUERRA

BASTA MILITARISMO

Antisessismo-Antimilitarismo- Antifascismo- Antirazzismo:

questa la nostra risposta alla violenza

questa la nostra affermazione di libertà

4 NOVEMBRE ORE 17 PIAZZA CAVOUR

PRESIDIO organizzato da NonUnadiMeno – Livorno

Le iniziative antimilitariste del 4 novembre promosse in varie città dalla rete NonUnadiMeno fanno parte della campagna nazionale in vista del prossimo 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

NonUnadiMeno-Livorno

aderiscono: Collettivo Anarchico Libertario, Communia, Federazione Anarchica Livornese, Unione Sindacale di Base Livorno, Unicobas Livorno

Posted in Antimilitarismo, Antisessismo, Femminismo e Genere, Generale, Iniziative, Repressione.

Tagged with , , , , , , , , , , , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.