Skip to content


Sbarcati nella notte i profughi. A Villa Morazzana il gruppo che soggiornerà a Livorno. Le foto

da: senzasoste.it

 

pullman_traghetto

E’ arrivata intorno alle 22.30 la nave “Superba” della Grimaldi con a bordi i profughi provenienti da Lampedusa. Ad attenderli al molo Sgarallino un ingente schieramento di forze di polizia, volontari dell’assistenza, sindaco e presidente della provincia, oltre a numerosi operatori di tv locali e nazionali. I migranti giunti a Livorno dopo una giornata intera di viaggio non sono stati fatti scendere dalla nave a piedi, ma caricati direttamenti sui pullman, che una volta saliti a bordo hanno raccolto i migranti e sono ripartiti subito per le destinazioni programmate. Sui pullman si leggevano i nomi di Pisa, Livorno, Pistoia, Empoli, Arezzo e Firenze, ma in realtà non tutte le strutture nelle città elencate sono pronte, per cui parte dei migranti passerà alcuni giorni in un asilo a Montelupo e presso il PalaMandela di Firenze. Nei pressi della Stazione marittima, un presidio di solidarietà a favore dei profughi, con esponenti delle realtà di movimento cittadine, ha salutato con striscioni a applausi il passaggio dei pullman dei migranti. Il gruppo di trenta persone con destinazione Livorno ha raggiunto Villa Morazzana. (red.) 5 aprile 2011

 

pullman_traghetto2

 

 

 

 

 

 

compagni2

 

 

 

 

 

compagni3

 

 

 

 

 

 

compagni4

//

Posted in Antirazzismo, Antisessismo, Carcere, Generale, Iniziative, Repressione.

Tagged with , , , , , , , , , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.