Skip to content


Primo Maggio ad Istanbul: Da Haymarket a Taksim, la lotta anarchica continuerà

comunicato del gruppo anarchico DAF di Istanbul

Da Haymarket a Taksim, la lotta anarchica continuerà

Come Azione Anarchica Rivoluzionaria – DAF, abbiamo marciato contro la repressione e i divieti dello Stato a Taksim, con il nostro striscione “Rivoluzione Anarchica con l’Azione” nel 40° anniversario del Massacro di Piazza Taksim.

Lo Stato turco ha vietato Piazza Taksim e ha indicato Bakırköy come luogo delle “Celebrazioni del Primo Maggio”. Noi abbiamo marciato contro queste proibizioni con le organizzazioni rivoluzionarie da Gayrettepe a Taksim con i nostri slogan “Da Haymarket a Taksim, la lotta va avanti”.

Durante la marcia, la polizia ha attaccato i rivoluzionari che continuavano a marciare verso Taksim. Dopo l’attacco della polizia, sono state erette barricate. Gli attacchi e la brutalità della polizia, gli scontri e gli arresti sono continuati fino alla fine della giornata. Due compagni del DAF sono stati presi in stato di custodia dopo essere stati malmenati dalla polizia. Si è tenuta una conferenza stampa in solidarietà con coloro che sono trattenuti in stato di fermo dalla polizia per aver marciato verso Taksim, durante la quale è stato gridato lo slogan “Piazza Taksim è la piazza del Primo Maggio”.

Da Haymarket a Taksim, la lotta anarchica continuerà
Viva l’anarchismo!

Devrimci Anarşist Faaliyet
(Azione Anarchica Rivoluzionaria)

[Piazza Taksim ad Istanbul è un simbolo del movimento operaio e rivoluzionario in Turchia. In quella piazza Primo Maggio del 1977, vennero uccisi 37 manifestanti. Il governo turco anche quest’anno ha vietato quella piazza alle manifestazioni della giornata internazionale dei lavoratori, consentendo, sotto rigido controllo della polizia, le celebrazioni solo a Bakirkoy, quartiere periferico dove è stata costruita negli scorsi anni un’area per le grandi manifestazioni.]

Posted in General.

Tagged with , , , , , , , , , , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.